Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

E' nel momento in cui dubiti di volare che perdi per sempre la facoltà  di farlo (J. Morrison)

Big Gum 2019
Trofeo Grattachecca 2019
  Come tutti gli anni giusto per godere delle Ottobrate Romane il Sabato 26 Ottobre 2019 presso il campo G.A.A.Pallini di Fiano Romano si terrà l'incontro valevole per il Trofeo Grattachecca 2019 .

 4 - I CONNETTORI E I CAVI


I connettori e i cavi sono di fondamentale importanza in quanto se sottodimensionati sono causa di ostacolo al passaggio della corrente e di surriscaldamento debbono quindi essere capaci di sopportare forti correnti in Ampere.

 

connettori 2

 


Nel saldare i connettori ovviamente vanno assolutamente evitati corto circuiti e contatti tra i poli ( fili rosso nero) le batterie non vanno assolutamente surriscaldate con la saldatura e non vanno danneggiate o forate altrimenti c'è il rischio di incendio.
Dopo aver saldato il primo filo isolatelo immediatamente con guaina termoretraibile al fine di evitare contatti accidentali e cortocircuiti durante la saldatura successiva.

 

Solitamente batterie, regolatori e motori ne sono già dotati ma se dovesse esserci la necessità di intervenire sui cavi occorre utilizzare prodotti di qualità come gli appositi cavi rossi e neri al silicone venduti nei negozi di modellismo , non usare altri cavi e isolare con guaina termoretraibile. Anche i connettori dovranno essere di qualità e specifici per uso aeromodellistico.
Occorre tener presente che la sezione interna della treccia di rame dei cavi espressa in mm quadrati dovrà essere commisurata all'assorbimento del nostro motore.
I valori riportati di seguito sono calcolati per lunghezze dei cavi al massimo di qualche decina di centimetri e sono "abbondanti" rispetto a quelli teorici ma ne beneficeranno efficienza e sicurezza :

 

valori

 

Le saldature devono essere "calde", quindi non spugnose e opache.

Se non siete pratici di saldature chiedete ad un amico esperto cercate di evitare scottature attenzione agli schizzi e gocce di stagno fuso e non respirare i fumi emessi dalla lega di stagno che fonde.

 

 

Joomla templates by a4joomla