Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

E' nel momento in cui dubiti di volare che perdi per sempre la facoltà di farlo (J. Morrison)

BigGum 2017
Vincitori Edizione 2017
Old TIme
Piloti della categoria Old Time
Barattolo 2017
Il pranzo.....
Il nostro campo
Vista a 360 Gradi del nostro campo
F3K - Trofeo Grattachecca
Piloti partecipanti alla Finale del Trofeo Grattachecca
Barattolo 2017
Barattolo 2017
Vista di come è stata allestita a pista per il barattolo 2016
Auguri 2016
Auguri di Buon Natale 2016

Riceviamo e pubblichiamo molto volentieri un interessantissimo vademecum di Giulio Pazienza sui principi fondamentali del volo elettrico, dalla corrente alle eliche, dalle batterie ai regolatori ed ai motori... da non perdere!

 Tecniche di base del volo elettrico

 

DI GIULIO PAZIENZA 

1 - La corrente elettrica: Volt, Ampere, Watt ,Ohm

 

LA LEGGE DI OHM

 

Immaginate un lago di montagna (la nostra batteria ricaricabile) e il suo emissario, un fiume che esce verso valle (il filo elettrico) , una diga che regola il flusso (il regolatore di giri) e infine un mulino ad acqua per macinare il grano (il motore).

 

La quantità di acqua contenuta nel lago corrisponde alla capacità della batteria misurata in Ah Ampere/ora (Ampere/ora o anche mAh - milli Ampere/ora).

Ma vediamo cosa accade all'acqua che esce dal lago (la corrente che percorre il nostro conduttore):


- La tensione misurata in Volt ( simbolo ) corrisponde alla pendenza del fiume quindi alla differenza di altezza tra il lago e il mulino a prescindere dalla larghezza del fiume stesso;


- La corrente misurata in Ampere ( simbolo ) corrisponde alla dimensione del fiume a prescindere dalla sua pendenza.


- La potenza misurata in Watt, ( simbolo W ) corrisponde alla massa di acqua, ossia la quantità che scorre risultante dall'inclinazione del fiume (la tensione in Volt) per la sua dimensione (la corrente in Ampere) : Volt x Ampere = Watt


- La resistenza misurata in Ohm ( simbolo Ω ) rappresenta la resistenza, gli ostacoli nel fiume , massi e strettoie , quindi la resistenza che viene opposta allo scorrimento dell'acqua (in elettricità la facilità o meno del filo nel condurre corrente; la difficoltà è causata ad esempio, dalla sezione del cavo insufficiente, dalla scarsa conducibilità del materiale del conduttore, dalle saldature scadenti o cattivi contatti ecc.)

 

Joomla templates by a4joomla